Essere Partner di A.B.C. significa aiutare concretamente i bambini nati con malformazioni e le loro famiglie e al contempo dare rilevanza etica all’operato dell’Azienda.

Perche collaborare con A.B.C.

  • Dal 2005 è un interlocutore affidabile per le aziende che vogliono realizzare progetti sul territorio concreti e verificabili.
  • Sono oltre 300 le aziende che hanno scelto già A.B.C. come partner.
  • Sviluppare un progetto di responsabilità sociale aumenta il gradimento di investitori e clienti, migliora il senso di appartenenza dei dipendenti e fa crescere tutta la comunità.

La tua donazione è un impegno di trasparenza.

Alla base della collaborazione fra le imprese e A.B.C. c’è sempre un patto di trasparenza. La destinazione della tua donazione sarà chiara e concordata fin dall’inizio. A.B.C. si impegna a fornire rendicontazioni economiche e report di monitoraggio dei risultati quantitativi e qualitativi. 
Potrai verificare di persona l’avanzamento degli obiettivi e l’impatto che la tua azienda avrà sui progetti.

Come collaborare con A.B.C.:

Come collaborare con A.B.C.:

Vantaggi fiscali

Vantaggi fiscali

Le Aziende possono dedurre le donazioni liberali in denaro senza limite assoluto entro il 10% del reddito complessivo dichiarato. Se l’importo donato superasse il reddito complessivo dichiarato, la parte di deduzione non goduta potrà essere riportata nelle dichiarazioni successive, fino al quarto periodo d’imposta. 

Le liberalità in denaro devono avvenire mediante mezzi tracciabili (bonifico, conti correnti postali, carte di credito).

Rif.: art. 83, comma 2 del D.Lgs. 3 luglio 2017, n. 117.

Anche le donazioni di beni sono deducibili fiscalmente ai sensi del D.M. 28.11.2019 che regola le donazioni in natura agli Enti del Terzo Settore.

Contatti

Contatti

Contattaci, sapremo trovare il modo migliore per collaborare.

Scrivi a Caterina Fabbro, la referente relazioni con le imprese oppure chiamala al tel. 3271475064

Per informazioni sul trattamento dei tuoi dati personali, clicca qui