Domenica 9 ottobre si terrà a Trieste la cinquantaquattresima edizione della regata Barcolana a cui parteciperanno migliaia di sportivi, appassionati di vela e curiosi da tutto il mondo.

Per la prima volta nella sua storia Barcolana lancia un Charity Program, un programma di solidarietà che permette a chi partecipa di affiancare alla sfida sportiva una vera e propria sfida solidale.

A.B.C. ha deciso di partecipare a questa sfida per dare sostegno anche in questa occasione ai piccoli pazienti che hanno bisogno di cure chirurgiche e alle loro famiglie.

Come? 

Se fai parte di un equipaggio segui questi semplici passaggi per stare accanto ai bambini chirurgici:

  • Già in fase di iscrizione alla Regata scegli di sostenere il progetto «Buon vento per i Bambini Chirurgici» di A.B.C. che trovi a questo link
  • Apri la tua pagina di raccolta fondi personalizzata cliccando sul pulsante «Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu» e fissa un obiettivo di raccolta.
  • Condividi il link della tua pagina di raccolta fondi con tutte le persone a te vicine: la tua famiglia, gli amici, i colleghi e i tuoi conoscenti. Il contributo di ognuno di loro sarà importantissimo per raggiungere l’obiettivo finale di raccolta.

Grazie a te e a tutte le persone che parteciperanno potremo garantire accoglienza e sostegno emotivo ad almeno 10 famiglie durante tutto il percorso di cura dei loro bambini.

Più saremo, più saranno le famiglie di cui, insieme, ci prenderemo cura.

Non partecipi alla Barcolana?

Ci sono altre due cose che puoi fare per stare al fianco dei piccoli pazienti:

  • Se conosci qualcuno che partecipa parlagli di A.B.C. e suggeriscigli di aprire una raccolta per sostenere i bambini chirurgici.
  • Puoi sempre sostenere i piccoli pazienti con una donazione diretta. Clicca qui per fare oggi la tua donazione. Grazie.

Scegli di essere buon vento per tutti i bambini chirurgici e le loro famiglie. Grazie per tutto ciò che potrai fare!