News  
     
 

Archivio News

2018

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2008

2007

2006



 
14/06/2016 | LA VOCE DEI VOLONTARI

Donare è arricchirsi, dare all'altro è costruire se stessi: oggi Ylenia ci racconta il suo volontariato con A.B.C. come un'occasione sia di riflessione personale sia di contatto umano. Tendere una mano a chi soffre significa incontrare chi ci sta di fronte ma anche sentire cosa "si muove" dentro di noi.    


"Trovo che porgere una mano a coloro che hanno bisogno di aiuto sia un’esperienza meravigliosa che tutti dovrebbero fare nella vita, a prescindere dagli errori o dai valori di coloro che aiutiamo. Ogni persona, me compresa, pensa che la vita sia stata ingiusta per qualche motivo, ma poi ci si ritrova a conoscere i trascorsi di altre persone e si scopre, al confronto, di essere davvero fortunati.

Ho conosciuto persone che praticano il volontariato solo per sentirsi in pace con se stessi, altre per rimediare a azioni non proprio belle che anno compiuto verso qualcuno meno fortunato quando non erano ancora abbastanza mature per capire che stavano sbagliando approccio con l’umanità, altre ancora per poter dire “io faccio del bene, aiuto qualcuno” e poi vantarsene.

Trovo invece meraviglioso il sorriso che una mamma mi rivolge ringraziandomi di aver passato pochi minuti a giocare col suo piccolo, per averle dato un attimo di respiro, per averle permesso di riposare la mente durante la sua difficile situazione. Questo sorriso è la conferma di come un piccolo gesto possa cambiare l’andamento delle cose.

Mentre tu hai una cosa che ti appartiene, essa può esserti tolta, ma quando tu dai qualcosa, l’avrai data, e nessun altro potrà rubartela, ed ecco che sarà tua per sempre.

( James Joyce )

Penso che questa frase sia un ottimo riassunto per esprimere come ci sentiamo, noi volontari, dopo aver regalato un po’ di pace, sapendo di aver fatto del bene non solo egoisticamente a noi stessi, ma soprattutto agli altri".





..torna alla lista news ›
 
     
  Associazione per i Bambini Chirurgici del Burlo - onlus - Cod. Fiscale 01084150323   Credit: Altamira / Agora Web